Leggi il post
Tempo di lettura: 2 minuti

Qualche settimana fa abbiamo parlato delle possibili risorse libere e gratuite di ebook che possiamo trovare in rete. Oggi invece vorrei parlarvi di Calibre un software che ci mette a disposizione tutte le funzionalità necessarie per utilizzare i libri digitali.

Si tratta di un programma libero e gratuito, disponibile per tutti i sistemi operativi (Windows, Macos, Linux, che ci permette di catalogare, leggere, modificare, convertire e condividere gli ebook.

Per genitori

Avete la passione per la lettura e oltre ai libri cartacei avete un e-reader o un tablet?

Con Calibre potete gestire tutti i vostri libri, catalogarli e convertirli per utilizzarli su ogni vostro dispositivo.

Per insegnanti

Avete mai pensato di creare una biblioteca di classe o per la scuola?

Magari attivando anche un servizio di prestito digitale?

Ebbene con questo software avrete la possibilità di farlo con estrema semplicità e con pochi clic.

Gestire

Partiamo dalle funzionalità di gestione. In Calibre possiamo creare una o più biblioteche (raccolte di libri digitali suddivise in cartelle), di classificare gli ebook attraverso metainformazioni (autore, casa editrice, lingua, anno pubblicazione, ecc).

Il programma è in grado di gestire qualsiasi formato normalmente utilizzato per i libri digitali (EPUB, PDF, MOBI, ecc.) e di convertirli in altri. Ad esempio possiamo caricare un file in formato EPUB e poi trasformalo in PDF.

Ulteriore funzionalità è la possibilità di modificare gli ebook che vi carichiamo. Possiamo vederne la struttura, modificare il testo, il foglio di stile, e inserire nuove pagine.

Condividere

Se tutto questo non vi bastasse Calibre vi permette di condividere ogni libro digitale catalogato tramite un vero e proprio servizio web.

Come mostrato nella seconda parte del video allegato a questa pagina, possiamo avviare le funzionalità di condivisione e accedere tramite un browser alle biblioteche e ai libri in esse contenute. La consultazione degli ebook potrà avvenire sia direttamente online sia scaricandoli.

Inoltre possiamo configurare gli utenti che possono accedere alle nostre raccolte, creando delle credenziali e attribuendo i permessi sulle varie biblioteche, differenziando così i contenuti per ogni account.

Docente, formatore e facilitatore nel campo ICT. Cofondatore del coderdojo il Tione (Verona), si occupa da diversi anni di accompagnare bambini, ragazzi e adulti alla scoperta del mondo digitale in modo consapevole

REPUBLISHING TERMS

You may republish this article online or in print under our Creative Commons license. You may not edit or shorten the text, you must attribute the article to Si fa scuola and you must include the author’s name in your republication.

If you have any questions, please email antonio.faccioli@soluzioniopen.com

License

Creative Commons License AttributionCreative Commons Attribution
Calibre, tutto quello che ci serve per gli ebook