Leggi il post
Tempo di lettura: 3 minuti

Oggi vorrei raccontarvi una delle esperienze di laboratorio didattico che abbiamo vissuto in questo anno scolastico (2020-21), nonché periodo di emergenza sanitaria fatto di lezioni in presenza, in DAD e DID.

Le attività, inserite all’interno del progetto Disegnare il Futuro, si sono svolte dai primi di dicembre e si sono concluse a fine aprile, impegnando i ragazzi per un totale di 24 ore curricolari per sezione lavorando sul coding, sull’information literacy e la scrittura digitale. Un percorso articolato che ha visto gli studenti di due seconde, della secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo 6 di Verona, mettere in gioco diverse abilità, attitudini e competenze.

Partiamo con il coding

Si è iniziato con Scratch, affrontando logiche di programmazione e problem solving, per arrivare a sviluppare dei giochi con elementi di storytelling. L’impresa non è stata per nulla semplice per i partecipanti in quanto il tema scelto per i lavori dai docenti referenti è stato Dante Alighieri, quindi utilizzando materiali di studio e approfondendo con ricerche in internet hanno elaborato dialoghi, domande e personaggi. Con molta creatività hanno realizzato in gruppi degli script che potete visionare e giocarci in queste due gallerie: 2B e 2C.

E il blogging?

Una delle sezioni al lavoro

Nella seconda fase del progetto abbiamo scelto di far raccontare questa ed altre esperienze alle ragazze e ai ragazzi partecipanti attraverso un blog, uno per sezione naturalmente 😊.

In questa parte, articolata in 5 incontri si è lavorato sulla scelta degli argomenti, del nome, dello slogan e creato il logo, inoltre abbiamo affrontato diverse tematiche trasversali:

  • Materiali liberi e riutilizzabili (Creative commons)
  • Ricerche avanzate con i motori di ricerca
  • Come scrivere un post
  • Scrivere in WordPress
  • Ricercare fonti e argomenti

Finito il progetto?

Terminato il progetto i blog rimarranno attivi e attraverso una piccola redazione di classe verranno alimentati con nuovi post che racconteranno le passioni, le esperienze, i desideri e le incertezze di queste ragazze e ragazzi veronesi comuni a tanti altri della loro età.

Ecco i link, buona lettura!

Docente, formatore e facilitatore nel campo ICT. Cofondatore del coderdojo il Tione (Verona), si occupa da diversi anni di accompagnare bambini, ragazzi e adulti alla scoperta del mondo digitale in modo consapevole

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x

TERMINI DI RIPUBBLICAZIONE

Puoi ripubblicare questo articolo online o in formato cartaceo con la nostra licenza Creative Commons. Non puoi modificare o accorciare il testo, devi attribuire l'articolo a Si Fa Scuola e devi includere il nome dell'autore nella tua ripubblicazione.

In caso di domande, inviare un'e-mail antonio.faccioli@soluzioniopen.com

License

Creative Commons License Attribution-NonCommercial-ShareAlikeCreative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike
Blogging, quando i ragazz* si raccontano