didattica a distanza
Leggi il post
Tempo di lettura: < 1 minuto

Nell’ultimo anno la necessità di collaborare a distanza sia nel lavoro che a scuola è diventata una priorità. Ecco perché abbiamo scelto di aprire questa piccola rubrica dedicata ad una delle tante piattaforme sul mercato: Microsoft Teams.

Che cos’è? Quali sono le sue caratteristiche principali? Quali opzioni e strumenti offre?

Risponderemo a tutte queste domande, nel corso dei diversi appuntamenti previsti.

Innanzitutto possiamo dire che Teams è la piattaforma di collaborazione e condivisione pensata per il lavoro e la didattica a distanza di proprietà Microsoft.

Essa non è solamente una piattaforma di comunicazione, che permette di effettuare videochiamate o lezioni online, ma offre al suo interno diversi spazi di lavoro e comunicazione.

Nello specifico, Microsoft Teams permette di:

  • creare e partecipare a videochiamate, riunioni e lezioni online, chiamate vocali;
  • comunicare tramite chat, non solo durante una videochiamata;
  • caricare e condividere file;
  • accedere ad altre app di Office.

Alle scuole, inoltre, è riservata la possibilità di creare stanze fino a 350 partecipanti e di registrare le lezioni, sempre gratuitamente.

Perché è utile agli insegnanti?

Perché permette di creare e avviare stanze per le lezioni a distanza.

Perché offre la possibilità di creare stanze secondarie per i lavori di gruppo tra studenti.

Perché permette di condividere file di supporto al lavoro in classe.

Perché è utile agli studenti?

Perché possono creare stanze in autonomia per svolgere i lavori di gruppo assegnati in classe.

Perché possono condividere documenti e lavorare con le altre app di Office creando così presentazioni e documenti di testo da presentare agli altri compagni e all’insegnante.

Perché la chat è sempre disponibile, quindi lavorare a distanza diventa semplice, in quanto tutti gli strumenti utili sono racchiusi in un’unica piattaforma.

Laureata in lettere e appassionata di letteratura, da qualche anno strizzo l’occhio all’informatica e al digitale, tanto da farne una professione.
Mi occupo di insegnamento di programmi d’ufficio, digital marketing e tecnologie digitali.
Cerco sempre di rendere l’apprendimento dinamico, a tratti giocoso, invitando chi mi ascolta a provare, riprovare e sperimentare.
La pratica e la voglia di mettersi in gioco sono, per me, gli elementi fondamentali per imparare.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x

TERMINI DI RIPUBBLICAZIONE

Puoi ripubblicare questo articolo online o in formato cartaceo con la nostra licenza Creative Commons. Non puoi modificare o accorciare il testo, devi attribuire l'articolo a Si Fa Scuola e devi includere il nome dell'autore nella tua ripubblicazione.

In caso di domande, inviare un'e-mail antonio.faccioli@soluzioniopen.com

License

Creative Commons License Attribution-NonCommercial-ShareAlikeCreative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike
Comunicare e collaborare a distanza? Ecco Microsoft Teams!